L’energy storage, il futuro di adesso

 

Ormai da qualche anno, parlando di innovazione tecnologica relativa al mondo dell’energia in generale, le due direzioni di sviluppo che vengono ripetute come un mantra dagli addetti ai lavori sono sempre le stesse: Smart Grid, Energy Storage.

In questa sede, vorremmo concentrarci sul secondo, ovvero su quali siano le prospettive relative ai sistemi di accumulo, e come queste potranno influenzare il sistema elettrico italiano.

Iniziamo con una precisazione, da cui deriva il titolo di questo documento. I sistemi di accumulo energetici non sono una prospettiva futura che forse potrà influenzare in modo più o meno significativo il mondo energetico. Sono una realtà, attuale e presente sul mercato. Certo, ad ora lo sviluppo è minimale, sicuramente ci sono quote di mercato enormi che lo storage può e deve ancora conquistare, ma i sistemi esistono già, sono già economicamente efficienti (perlomeno in alcuni casi) e talvolta sono la conditio sine qua non dell’installazione reale di nuovi impianti.

Continue reading